Descrizione degli spazi

Il castello è costruito su uno sperone roccioso a cui si adatta completamente sfruttandone la pendenza e le caratteristiche morfologiche. L’edificio possiede infatti una distribuzione interna che segue l’andamento del masso su cui giace ottimizzando la fruibilità interna anche attraverso lo scavo di particolari superfici adattate all’uso e alle necessità dell’uomo. Si tratta di un impianto trecentesco più volte rimaneggiato realizzato con pietrame reperito nella zona, legato con malta di calce. Le strutture voltate sono per la gran parte di origine successiva e derivano dall’intervento quattrocentesco dei Maestri Comacini. In generale si tratta di un’opera di rilevantissimo ingegno tecnologico e architettonico che esprime un forte radicamento all’ambiente, in totale simbiosi con la natura circostante.

Entrando all’interno della rocca si ha l’impressione di stare in un luogo misterioso e pieno di storia dove si sono conservati i saperi di circa un millennio. La percezione degli spazi interni è tuttavia in parte travisata dalla quantità di luce che penetra in quasi tutti i locali a causa della mancanza della gran parte dei solai e della copertura. In realtà il luogo doveva essere in origine molto più cupo e severo. Ciò che però sorprende è che lo stato di rudere, la mancanza degli arredi e delle finiture, permettono di cogliere meglio l’essenza architettonica dell’edificio e consentono di apprezzarne completamente lo straordinario vigore.

Al primo e al secondo livello della rocca erano situate delle stanze di servizio, mentre il terzo e quarto livello erano utilizzati come spazi abitativi, rispettivamente per il capitano e la sua famiglia e per la servitù. Il quinto livello di sottotetto era invece adibito per la custodia delle polveri e a deposito. La copertura originaria doveva essere molto complessa e realizzata interamente in legno di abete e larice, anche nel manto.

Cortile
Cortile
Primo livello
Atrio-ingresso
Secondo livello
Atrio
Terzo livello
Atrio-superiore
Quarto livello
Quarto-livello
 Quinto livello
Quinto-livello
CASTELLO DI ANDRAZ
logo-comune-livinalongo-del-col-di-lana
Località Castello
39030 Livinallongo del Col di Lana
(BL) - Italy

T +39 334 33 46 680
info@castellodiandraz.it
transmuseuminterreg-4arabbaseguicisufacebook
© Castello di Andraz
|
|
produced byproduced by